Il segreto della Forza : trasformare i punti deboli in punti di forza.

Aggiornato il: 22 mar 2019

Mi ha scritto un post una lettrice, molto attenta all'argomento, nel quale mi chiede se i nostri punti deboli possono diventare i nostri punti di forza.


La mia risposta è si.


Ma per capire meglio che cos'è la Forza e come si genera dobbiamo avere il coraggio di fermare il nostro "orgoglio intellettuale" e aprire la nostra mente verso il nuovo.

Dobbiamo ancora realizzare quanto questo sia un modo potente per reinventare se stessi, gli ambienti di lavoro, le organizzazioni, l'istruzione, e via via l'intera società.

Io sono profondamente convinto che ognuno di noi sia UNICO e incredibilmente PERFETTO nel suo bilancio di Punti Forti e Punti Deboli.


Ognuno di noi ha ricevuto in dono i suoi Punti di Forza per raggiungere i suoi sogni e realizzare la sua missione personale.



I nostri Talenti NON SONO i nostri Punti di Forza. Sono il MIX perfettamente riuscito di Punti di Forza e Punti Deboli.

Le persone di Talento NON sono persone PERFETTE. Non sono privilegiate. Non sono superiori agli altri. Non sono prive di difetti. Non sono riusciti a correggere i loro difetti. Hanno anche loro dei punti Forti e dei Punti Deboli.

Il loro vero grande merito è stato casomai quello di aver compreso che la loro vita andava impiegata e indirizzata mettendo a frutto la loro combinazione di forza e debolezza. Sicuramente hanno il grande merito di aver investito sul loro talento, l'hanno allenato e raffinato fino ad ottenere l'eccellenza in determinate performance. In altre parole hanno saputo impiegare la loro Forza.


E così grandi uomini di scienza hanno avuto il grande merito di aver compiuto delle scoperte che hanno segnato il progresso dell'umanità, ma magari erano persone da non prendere come esempio in altre aree della loro vita. Magari sono stati pessimi genitori o pessimi mariti o mogli. Magari si sono portati dietro le peggiori lacune per tutta la vita. Eppure una parte del nostro progresso è dovuto proprio a loro.

Grandi artisti che hanno segnato delle epoche importanti nell'arte erano persone che vivevano ai limiti della legalità o con una condotta di vita che molti di noi non vorrebbero mai avere.


Altre persone sono eccellenti genitori, ottimi compagni di viaggio per il loro partner, anche se non hanno inventato niente o non sono diventati famosi, nessuno parla di loro.

Ognuno di noi ha i suoi sogni e la sua missione personale da svolgere. Seguire la Forza significa vivere la propria missione, scoprendo quindi quanto siamo perfetti, unici ed eccellentemente dotati per svolgere quella missione.


Il vero problema nella vita è sforzarsi di vivere un esistenza che non ci appartiene, cercando di compiere una missione che non è la nostra ma quella imposta dai condizionamenti esterni.

Quindi ognuno di noi è dotato di punti Forti e di punti Deboli che sono le stesse due inseparabili facce della stessa medaglia. L'armonia tra questi due poli contrapposti genera i nostri talenti.


Ma da dove viene l'idea che bisogna essere esenti da difetti per essere persone giuste o persone di valore ?

Lo stereotipo dell'uomo/donna perfetti, che l'anti-cultura dei nostri tempi propone di continuo, ci ha portati a vivere una lotta interiore insostenibile, che ci colpisce nel più profondo della nostra personalità, portandoci in alcuni casi ad odiare NOI STESSI per i nostri limiti, per i nostri difetti.

Abbiamo perso di vista completamente che le nostre debolezze sono l'altra faccia della stessa medaglia dei nostri pregi. Così ci troviamo ad odiare una parte di noi, permettiamo di essere criticati per una parte di noi che a qualcun altro non piace, cerchiamo di cambiare, di snaturarci per piacere agli altri.


In realtà questo universo si basa su un dualismo perfetto : il freddo che ti fa apprezzare il calore di una morbida coperta, mentre lo stesso calore quando diventa troppo forte ti fa apprezzare il refrigerio di una nuotata nell'acqua fredda. La sofferenza ci insegna ad apprezzare la gioia e senza aver provato lo schiaffo non potremmo neanche apprezzare la carezza.

Gli opposti trovano un equilibrio perfetto in natura che li fa convivere in piena armonia e, per quanto possiamo non accettarlo, non possiamo comunque cambiare questa regola.

Dire che una persona deve correggere e colmare tutti i suoi Punti Deboli significa che dovrebbe essere fatta solo di Punti di forza. Il che sarebbe come dire che in questo mondo dovrebbe essere sempre giorno, senza notte.  ... e le passeggiate al chiaro di luna ? L'intimità di una luce di candela ? Quante cose meravigliose perderemmo senza il buio.

Quindi Punti Forti e Deboli esisteranno sempre dentro di noi. Quando impariamo ad AMARE le nostre debolezze, ad amare i nostri limiti e a sviluppare i Punti di Forza che abbiamo ricevuto in dono, una nuova energia incomincia a scorrere libera dentro di noi.



Questa è La Forza. Forza non è sforzarti di fare quello che non riesci a fare. Forza non è far entrare dall'esterno quello che non è stato messo dentro di te.

Forza è tirare fuori quello che è stato messo dentro di te, quella cosa che fai senza sforzo, meglio di chiunque altro. Quella cosa che ti rende UNICO e INIMITABILE, rendendo IRRILEVANTI i tuoi Punti Deboli.

La Forza lavorerà dentro di te e coltivando i tuoi punti di Forza, scoprirai di avere dentro di te nuovi Punti di Forza.

Ricordati che se un individuo è riuscito a sopravvivere fino ad oggi è perchè i suoi Punti di Forza superano i suoi difetti.

Se un Azienda è riuscita a sopravvivere alle difficoltà del mercato fino ad oggi, se non ha ancora chiuso è perché i suoi Punti di Forza sono maggiori dei suoi punti deboli. Se sei ancora in vita e quindi stai leggendo questo articolo è perché sei più GIUSTO che SBAGLIATO.


Quindi nessuno di noi ha più bisogno di sentirsi condannare per quello che sbaglia, per quello che non sa fare, per quello che non è. Nessuno ha il diritto di esaltare le tue debolezze. Neanche quando ti dice che lo fa per il tuo bene.

Forza è trovare il punto di incontro tra Punti di Forza e la Mansione che devi svolgere o il Ruolo che devi interpretare. Messe nella mansione giusta le persone diventano speciali, sono capaci di fare per natura cose che gli altri non son capaci di fare.

Pensando a questa piccola grande rivoluzione culturale che in WayOut promuoviamo tutti i giorni e alle domande dei nostri lettori, mi è venuto in mente un discorso meraviglioso tenuto da Aimee Mullins che con la sua vita testimonia in maniera commuovente quello di cui stiamo parlando.


Prenditi qualche minuto per guardare il video del suo discorso al TED :

AIMEE MULLINS - TED TALK

Puoi sperimentare da solo il miracolo della Forza, se non ci riesci potresti aver bisogno di aiuto. Se vuoi capire meglio come creare la Forza nel tuo Team, nella tua organizzazione, nella tua Azienda, COMPILA IL FORM ALLEGATO cliccando QUI.

TI CONTATTEREMO AL PIU' PRESTO. FORZA !

Contattaci 

Italia: Via Maria Malibran 47

50127 Firenze, Italia

Tel: +39 055 328 99 58

 

Svizzera: Via al Lago 38 

6917 Figino - Lugano, Svizzera

Tel: +41 91 6820003

Sei interessato/a a...

Candidati per una selezione aperta - manda il CV a selezione@wayoutconsulting.it

  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

WayOut Consulting srl – Iscrizione all'Albo Informatico delle Agenzie per il Lavoro - Sezione 4 - presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche SocialiAutorizzazione Ministeriale Protocollo 39/0001039 - Sede Legale: Via Maria Malibran 47 – 50127 - Firenze. Cap. Soc. €25.000,00 i.v. C.F. e P.I. 06224260486 – REA FI-611137Tel. 055 3289958 - Fax.055 7471180 - info@wayoutconsulting.it