sulla motivazione

La tua motivazione sul lavoro, ma anche nella vita, dipende dall'avere uno scopo e tendere al suo raggiungimento.

Individua nella tua esistenza l’obiettivo reale e il piano di fattibilità per raggiungerlo, anche se non riesci a vederlo con chiarezza. Anche se la nebbia offusca la tua visuale.

Quando scegli di scalare la montagna ti trovi a camminare su un sentiero tortuoso, non sempre sei in grado di vedere al di là del tornante successivo, ma vedrai che di tanto in tanto raggiungerai un’ esaltante esperienza :

la consapevolezza di essere li nel momento preciso in cui ci sei e nient’altro.

Allora allontana ogni pensiero che la tua mente ti propone, ogni paura, ogni dubbio. Stai lì e punta sulla consapevolezza di chi sei in quel momento, di cosa stai facendo in quel momento .... e sali.

Semplicemente continua a salire, senza preoccuparti di quello che dovrai affrontare. Sentirai una forza speciale dentro di te che ti guiderà attraverso i passaggi più difficili e ti consentirà di procedere.

Mira in alto. Più in alto è, meglio è.

Dovrai continuare ad avanzare, a crescere ed espanderti per raggiungere la Meta. Non ti puoi sedere , stare comodo ed essere soddisfatto di te stesso. Non puoi rimanere fermo. Cerca sempre di raggiungere il gradino successivo della scala; sappi che ogni gradino in più ti avvicina all’obiettivo, anche quando ti sembra di aver fatto un passo inutile.

Persisti sul salire passo dopo passo verso l’obiettivo, per lontano che questo possa essere. Continua ancora e sempre e non cedere mai !

Allora sarai un Essere potente amico mio !